Contribuisci anche tu a salvare un giovane medico aspirante specializzando

Standard

Greys-Anatomy-9-cast-specializzandiCome avevo già accennato nel primo articolo del Blog, la situazione in Italia per gli aspiranti specializzandi non è delle più rosee: si stima che quest’anno (2014) i medici che si candideranno per un posto da specializzando siano circa 9000 (circa 6700 neo laureati, più tutte le persone che negli anni scorsi non sono riusciti ad accedere alle scuole di specializzazione) a fronte di circa 3500 posti disponibili (a cui vanno sommate le 900 borse per Medicina Generale…poco meno di 4500 totali). Il numero di posti disponibili attuale è conseguenza di tagli effettuati negli anni passati.

La specializzazione in Medicina per un Medico non è un optional, ma una scelta obbligata se si vuole sperare di fare il mestiere per cui si è studiato duramente. Anche per fare il Medico di Base (alias Medico Condotto, alias Medico di Famiglia, alias Medico della Mutua…ma più correttamente: Medico di Medicina Generale) occorre intraprendere un percorso formativo di 3 anni. In pratica: no specializzazione = no lavoro…no lavoro = no futuro = mi toccherà vivere ancora a casa di mamma per molti anni.

Allo stato attuale delle cose, circa metà di noi rischia di rimanere senza specializzazione.

Per questo vi chiedo di firmare la petizione a questo link:

Medici senza futuro

Per permettere al maggior numero di specializzandi possibile di costruirsi il futuro per cui hanno duramemte studiato.

Molti di voi penseranno: “Sì vabbè, ma quanti giovani non riescono a trovare lavoro al giorno d’oggi? Perché dobbiam pensare solo a voi?” e questo è corretto, non lo metto in dubbio. Pensate però ad una cosa: meno specializzandi oggi, vuol dire meno medici specialisti domani e, questo, si ripercuoterebbe in modo drammatico sulla situazione sanitaria Italiana.

Ma anche senza pensare a scenari futuri, considerate che gli specializzandi concorrono a determinare una buona percentuale della forza lavoro all’interno di un reparto ospedaliero: sono gli specializzandi a svolgere molti dei compiti in reparto…sono gli specializzandi, spesso, a visitare per primi il malato…sono gli specializzandi a compilare le lettere di dimissioni perché (molto spesso) gli strutturati non hanno voglia…

Uno specializzando non vi abbandona mai…voi non abbandonate uno specializzando!

Annunci

3 pensieri su “Contribuisci anche tu a salvare un giovane medico aspirante specializzando

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...