Dottore! Chiami un dottore!

Standard

La mia vita professionale da Medico ultimamente non prosegue benissimo…cioè…non prosegue proprio!

Dall’ASL nessuna notizia per sostituzioni di guardie mediche, medico di base, SERT o medicina fiscale…non che mi aspettassi molto, a dire il vero: le graduatorie per l’assegnazione dei turni sono chiuse da fine gennaio e prima di me c’erano già 127 candidati per le sostituzioni, il che vuol dire che, se serve un sostituto, devono rifiutare 127 persone prima di arrivare a me: a meno che si scateni una qualche epidemia questo credo sia impossibile.

L’unico episodio che mi ha riportato a mettere lo stetoscopio al collo è stato venerdì scorso: mio zio non stava bene (niente di grave, ho scoperto dopo), il medico era malato, non son riusciti a trovare un sostituto…a parte me!

Panico, ovviamente, perché è mio zio e perché mio zio, a livello respiratorio, è un caso complesso (pensate ad una qualsiasi patologia respiratoria…fatto? Ecco, mio zio ce l’ha!)…stetoscopio alle orecchie, ausculto, percuoto il torace, guardo la gola, metto il saturimetro al dito…e poi?? Boh?? Morire che durante il corso laurea ci abbiano spiegato la terapia in modo decente! 

E mentre lo sconforto (e l’incazzatura verso i tuoi professori, ma anche un po’ verso te stessa) sale, ecco che finalmente trovano il sotituto. Ovviamente mi fermo ad ascoltare quello che dice (almeno è un’occasione per imparare qualcosa) e, fortunatamente,  capisco di non aver ragionato in modo totalmente scorretto.

A parte questo, niente di nuovo. Continuo a studiare per il test di specializzazione di Ottobre (e per non arrivare troppo impreparata ad altri casi…sia mai che qualche si scateni veramente qualche epidemia tra i sostituti!). Ora sono alle prese con il manuale dell’Harrison di medicina interna (il manuale, per cui la versione ridotta ed essenziale conta 1200 pagine…vi lascio immaginare quanto possa essere immenso la versione completa da 300 euro!).

Intanto sto spacciando in giro curricula per fare il medico nei villaggi turistici…non si sa mai!

Annunci

9 pensieri su “Dottore! Chiami un dottore!

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...