Vademecum per il perfetto inserzionista

Standard

Se devi vendere/affittare un immobile tramite un sito internet dovresti:

  1. mettere delle foto dell’immobile
  2. mettere delle foto dell’immobile non solo dall’esterno, ma anche dall’interno (preferibilmente TUTTI i locali e non concentrarsi solo su una stanza/divano)
  3. mettere delle foto delle stanze, magari dritte e non a testa in giù
  4. mettere delle foto delle stanze dritte e, possibilmente a fuoco e con una luce ottimale (non dico di allestire un set fotografico, ma per Dio! Accendi quelle minchia di luci!)
  5. mettere delle foto dritte, a fuoco e illuminate e magari con la stanza in ordine: non con il letto sfatto, la tavola mezza apparecchiata, i sacchi dell’immondizia in salotto…

Poi boh…magari son perfezionista io…

Annunci

New York, New York…

Standard

…il primo assaggio di America inizia con un morso alla Grande Mela!

La prima città che ti viene in mente quando pensi all’America…
La sogni per anni, la vedi nei film, nei telegiornali…hai ancora impresse le immagini di quel maledetto 11 Settembre…ti sembra di conoscerla anche se non ci sei ancora stata…

E finalmente quest’estate (complice l’aver iniziato a guadagnare qualcosina e l’essersi decisa a fare il passaporto) riesci a visitarla!

Cammini per la Fifth Avenue…
Vieni assorbita dalle luci e dalla folla in Times Square…
Vieni trascinata a pregare mano nella mano durante una messa Gospel…
Ti ingozzi di Hamburger e torte (che tanto smaltirai camminando per miglia e miglia)…
Ti fai venire la pelle d’oca davanti la Statua della Libertà…
Ti fai togliere il respiro ammirando il panorama notturno dal Top of The Rock
Ti commuovi al museo dell’11 Settembre al World Trade Centre
Ti fai prendere dall’entusiasmo assistendo ad una partita degli Yankees allo stadio…
Ti fai venire il torcicollo continuando a stare con il naso all’insù per ammirare i grattacieli…
Ti fai venire il fiatone pedalando a Central Park…
Ti fai scappare la lacrimuccia quando ti trovi davanti la casa di Monica, Rachel, Chandler e Joey di FRIENDS e alla caserma dei Ghostbusters…

New York non è una città: è un turbinio di emozioni che devono essere vissute.

L’immagine presente in questo articolo è di proprietà dell’autrice del Blog.

Ma è sicura?

Standard

Paziente: “Mi serve l’aspirinetta per mio genero Tizio Caio”
Io: “Guardi che non è segnata in terapia”
Paziente: “Sicura? L’aspirinetta?”
Io: “Sì, non è segnata”
Paziente: “Ma è Tizio Caio?”
Io: “Sì Signora…so leggere…Tizio Caio non ha in terapia l’aspirinetta”
Paziente: “Ah! Ma è sicura?”
Io (mostrandole il monitor): “Sì signora…legga…”
Paziente: “Ma è sicura? È Tizio Caio?”

Ripeti tutto per 15-20 volte…