Catene di Facebook e Libri

Standard

Da qualche settimana spopola su Facebook un gioco, una specie di catena. In pratica viene chiesto all’utente di citare nello Status un brano tratto da un libro a sua scelta e taggare altri amici che dovranno fare altrettanto.

Tipo le Neknomination alcoliche (da me ribattezzate “selezione naturale”), ma meno idiote.

Non sono un’amante delle catene Zuckenbergiane, in genere le schifo, ma questa mi ha dato la possibilit√† di riprendere in mano il mio libro preferito: “Peter Pan” di James Matthew Barrie, storia di un ragazzino che sapeva volare e non voleva crescere. Continua a leggere

Annunci