Specializzanda ed emigranda (senza la valigia di cartone)

Standard

Finalmente posso cambiare il sottotitolo al mio blog: non sono più un medico sostituto, ma ufficialmente una specializzanda (e questo ormai da un mese).

Le dinamiche di ripescaggio del concorso nazionale mi hanno sballottato abbastanza: ad agosto (all’uscita delle graduatorie) la prospettiva di farmi un altro anno nel limbo delle sostituzioni era praticamente realtà. Poi colpo di scena a Settembre: ripescaggio in Neurochirurgia a Sassari! Panico per dovermi trasferire su un isola (che l’EasyJet d’inverno non si incula per nulla sospendendo tutti i voli diretti da Malpensa ad Alghero, rendendo quasi impossibile vedermi almeno nel weekend con il mio ragazzo) accompagnata dal terrore di dover prendere in mano un bisturi ed aprire un cranio ad un cristiano. Continua a leggere

Annunci

Vademecum per il perfetto inserzionista

Standard

Se devi vendere/affittare un immobile tramite un sito internet dovresti:

  1. mettere delle foto dell’immobile
  2. mettere delle foto dell’immobile non solo dall’esterno, ma anche dall’interno (preferibilmente TUTTI i locali e non concentrarsi solo su una stanza/divano)
  3. mettere delle foto delle stanze, magari dritte e non a testa in giù
  4. mettere delle foto delle stanze dritte e, possibilmente a fuoco e con una luce ottimale (non dico di allestire un set fotografico, ma per Dio! Accendi quelle minchia di luci!)
  5. mettere delle foto dritte, a fuoco e illuminate e magari con la stanza in ordine: non con il letto sfatto, la tavola mezza apparecchiata, i sacchi dell’immondizia in salotto…

Poi boh…magari son perfezionista io…

Bau…

Standard

Si dice che quando il proprio cane ci lascia, con lui se ne va anche un pezzo della nostra infanzia…

Per me è molto di più…

Eddie se n’è andato ieri a 15 anni…15 anni…io ne ho 29 e si può dire che c’è stato per metà della mia vita…

C’era durante le scuole superiori…durante i miei esami universitari…quando sono diventata medico…durante i miei primi amori…era un punto fisso.

Chi dice “era solo un cane” probabilmente non ha mai vissuto con uno di loro…Non può capire cosa vuol dire sentire la mancanza del suo abbaiare…del rumore delle zampe sul pavimento…dei colpi di coda sul muro quando ci sentiva entrare in cucina…di lui che viene a svegliarti nel cuore della notte perché ha paura dei tuoni…

Non può capire quanto la casa sia vuota senza di lui.

Mi mancherai amico mio…anzi…mi manchi già…

Eddie

Eddie